lunedì 30 novembre 2015

28 novembre 1941 capitolazione della Cina Nazionalista - storia alternativa di






In questo scenario , con il trattato di Pechino del 28 novembre 1941, a seguito dell'annientamento dell'aviazione cinese ,  viene firmato l'armistizio tra Cina e Giappone a sottoscrivere l'armistizio fu lo stesso Chiang Kai-Shek. Questo porta al potere nelle zone libere della Cina il partito comunista cinese di Mao Tse Tung che viene appoggiato esternamente dall'Unione Sovietica.

mercoledì 25 novembre 2015

Addestramento e organizzazione della IJN e IJAAF - storia alternativa di







I piloti giapponesi   , a partire dal 1931 vengono formati con 300 ore di volo spalmate in  100 giorni  con una media di 3 ore di volo al giorno .  Nella riforma dell'addestramento sia civile che militare piloti civili e militari , in tempo di pace possono alternarsi nelle missioni trasporto . Chi compie sino a 20 missioni  ( espandibili sino a 30  a partire dal 1939 ) può essere congedato dal servizio militare  ed entrare nel ruolo di aviatore civile o continuarlo in veste di istruttore . Nelle missioni di guerra la IJAAF e IJN  a partire dalla suddetta data hanno delle procedure  per la stretta collaborazione tale collaborazione porta nel 1945 alla formazione della Forza Aerea Imperiale Giapponese o  IJNAAF   (  Forza aerea imperiale dell'Esercito e Marina ).   In questo tipo di riforma , influenzata  dagli studi fatti nei vari paesi ,  100 ore sono dedicate all'addestramento al volo individuale e 200 al volo in squadra .

domenica 8 novembre 2015

Type 96 25 mm AT/AA - storia alternativa


In questo scenario il Type 96 25 mm AT/AA ha la possibilità di caricatori sia da 15 colpi ( usati in tempo di pace ) e  da 45 colpi ( utilizzati in tempo di guerra ).    Dal 1941 in poi vengono utilizzate spesso le munizioni da 45 colpi dando cosi maggiori possibilità di copertura aerea  contro gli attacchi aerei.
Sempre durante la guerra  , insieme all'aumento delle munizioni ,   le mitragliere trinate e coperte vengono predisposte con alimentatori elettrici  e 220 colpi per armi portando il rateo di fuoco a 440 colpi al minuto e alla correzione delle vibrazioni all'atto dello sparo .   Inoltre tra le varie migliorie vi sono incremento a 3488 metri dell'effettiva potenza di fuoco .