mercoledì 9 aprile 2014

Nieuport N.28 americani - storia alternativa di

L'ultimo ordinativo di 600 esemplari viene costruito tra il 1917 ed il 1919 e vengono utilizzati per la difesa aerea degli Stati Uniti nel periodo tra il 1917 ed il 1920 . In seguito 200 di essi vengono ceduti al Giappone nel 1921 ed utilizzati sino al 1928 come aerei da addestramento.

giovedì 13 marzo 2014

1939 alternativo


Nel novembre 1923 un colpo di stato porta alla secessione della Beliorussia e dell'Ucraina che in un secondo momento si uniscono alla neonata Urss. Nel 1939 Danimarca, Germania, Slovacchia, Ungheria , Polonia e Paesi Baltici sanciscono la nascita della Federazione della Grande Europa o Grosse Europe.

venerdì 7 marzo 2014

Armamenti in campo nella guerra civile russa - storia alternativa di

Międzymorze + White Forces
200.000 + 194.000 soldati
580 LKII
1000 LKIII
4000 circa char FT
1000 Sopwith Salamander
7502Airco Dh.4
4500 Packard Le Perec-Lusac 11
220 Handley Page V/1500
1000  DH9
1500 Handley O/400

---------------------------------------------------------------
Red Air Forces
5.500.000 soldati
2.000.000 di cannoni
100 tanks vari
325 aerei vari e 13 idrovolanti
--------------------------------------------------------------

martedì 4 marzo 2014

operazione C3 (invasione di Malta) - storia alternativa di

Il 12 giugno del 1942 inizia l'operazione Hercules  dopo un intenso bombardamento aereo  del porto di Valetta , Orendi e degli aereoporti .  Alle ore 5.00 del mattino vengono paracadutati 29.000 soldati seguiti da 24 Panzer III stivati nei Me321. Alle ore 7.00  70.000 soldati seguiti da 20 Panzer sbarcano a pochi chilomentri da Hal Far. Dopo gli scontri di Luqa e Orendi  e Ta'Qali ( 13 - 16 giugno) . Da Orendi il 18 giugno sbarcano altri 24 Panzer IV seguiti da materiale di supporto . A supporto delle operazioni navali vi sono le corazzate Duilio, Andrea Doria, Littorio, Vittorio Veneto, 2 corazzate tedesche della classe H e 80 motosiluranti tedesche. Il 29 giugno cade la Valletta e tra il 30 giugno capitola anche l'isola di Gozo.

domenica 16 febbraio 2014

storia operativa gloster gladiator - storia alternativa di

Costruito in 747 esemplari , il Gloster Gladiator viene venduto alla Cina (36 esemplari), Irlanda ( 4 esemplari), Belgio (22 esemplari), Egitto (40 esemplari), Finlandia (30 esemplari), Grecia ( 25 esemplari), Lettonia ( 26 esemplari), Norvegia (6 esemplari), Germania ( 15 esemplari catturati), Romania ( 40 esemplari), Sudafrica (26 esemplari), Unione Sovietica (40 esemplari della Lettonia e Lituania), Lituania ( 14 esemplari), Portogallo ( 30 esemplari), Svezia ( 56 esemplari), Confederazione Siriana (29 esemplari).
Impiego: Europa ( 1937 - 1941) , Africa (1937 - 1942)

sabato 8 febbraio 2014

Africa Occidentale Francese - storia alternativa di

Con la vittoria del PNF in Francia nell'aprile 1940 , molti oppositori al nuovo governo si rifugiano nell'Africa Occidentale francese , compreso il generale De Gaulle. Tra l'aprile ed il giugno 1940 si assiste alla fuga di 3 corazzate , 4 incrociatori , 6 cacciatorpediniere e 5 sommergibili  nel territorio della Francia Libera.  In tale territorio vengono dirottati tutti gli ordinativi di aerei precedentemente fatti agli Stati Uniti.  A partire dalla fine del 1940 i primi contingenti di truppe americane ed inglesi sbarcano nel territorio della Francia Libera onde evitare un'invasione delle truppe nazionaliste francesi.

martedì 4 febbraio 2014

Operazione " Hell on the sea" - storia alternativa



Grazie alla cattura di sommergibili tedeschi della classe VII nel Pacifico , per l'agosto del 1945 viene pianificato il progetto di trasportare in due differenti Uboot le bombe nucleari "Little Boy" e " Fat Man" posizionate nel centro del sommergibile con una protezione a compartimento stagno. I lavori ai sommergibili catturati durano in tutto 7 giorni con turni diurni e notturni. Vengono rimossi i lanciasiluri , l'antiaerea .L'obbiettivo dei due sommergibili è la marina giapponese ancorata sia a Truk che la base nell'atollo di Kwajalein dove vi è la base nippo-tedesca dei sommergibili.  Le due operazioni sono calendarizzate per il 16 ed il 19 agosto del 1945. I due sommergibili  ex-U-976 e U-979  ribattezzati  N-1 ed N-2 iniziano la missione il giorno 10 agosto partendo da Pearl Harbour . Entrambe i sommergibili vengono persi in azione: l'N1 viene deliberatamente  affondato dai cannoni di un cacciatorpediniere che lo aveva identificato come un sommergibile americano.  L'N-2 viene silurato da un sommergibile tedesco .

lunedì 27 gennaio 2014

i 670 P-38 inglesi - storia alternativa di


Durante tutto il 1942 ed il 1943, la situazione in Africa per gli inglesi era critica tanto che  l'ordine dei 670 esemplari  146  mark I (E *)  e 524  mark II (F*) venne fatto recapitare nei porti della Nigeria dove una volta riassemblati operano nei territori inglesi e della Francia Libera sino al 1947.

Vultee/Loockeed P-38L - storia alternativa di

Costruiti nell'arco del 1945 , i 2000 esemplari costruiti su licenza Vultee vanno ad equipaggiare i gli squadrons di stanza in Africa lungo il fronte per respingere l'avanzata dell'Asse in Africa e molti piloti africani sotto le insegne della Free  African Air America Army  (FAAA) si trovano a pilotare questi aerei.Il loro impiego finisce nel 1950 .

venerdì 24 gennaio 2014

Vough F-4U inglesi - Storia alternativa di






I 95 Corsair I e 510 Corsair II operano tra il 1943 ed il 1947 in Africa, mentre i restanti 1407 esemplari della serie III e IV operano nel Pacifico sino al 1947.