martedì 15 febbraio 2011

europa 1921 alternativo

Nel 1919 la Germania ,nonostante, la sconfitta, ottiene, grazie all'appoggio degli Stati Uniti, l'annessione del Lussemburgo e dell'Austria. Tutti le navi progettate o impostate tipo corazzate ed incrociatori ,cacciatorpediniere e sommergibili  in tutto il mondo , in questo scenario ,vengono completate.
La Germania, per riparare ai danni di guerra cede  tutti gli incrociatori da guerra pesanti e le corazzate e la maggior parte dei sommergibili  alle potenze vincitrici . Le previste sanzioni di 132 miliardi di marchi oro da parte di Francia ed Inghilterra vengono annullate. Tutti gli ordinativi di aereoplani  e carriarmati vengono completati anche dopo la prima guerra mondiale e vengono impiegati nel mantenimento contro i bolscevichi lungo tralasciando un ulteriore fronte in Russia.La Russia Bianca e l'Ucraina  rimangono occupate tra il 1919 ed il 1923 dalla coalizione anti-bolscevica che attraverso l'appoggio aereo da parte di Inghilterra, Francia, Stati Uniti  Italia, Germania ed ex-Impero Austroungarico e dei loro piloti  ,da una parte  si portano aiuti alla popolazione nel periodo di siccità e dall'altra  si arreca una  cocente sconfitta alla neonata Armata Rossa anche con l'aiuto dei bombardieri medi e pesanti  e dei tank tedeschi ,americani,francesi ed inglesi appena usciti dalle fabbriche . Dopo la perdita di 1.200.000 uomini ( tra morti e feriti)  , con il trattato di Varsavia del 9 giugno 1923 viene riconosciuta da parte russa lo stato federale polacco o Międzymorze (composto da Polonia ,Beliorussia e Ucraina) .

Nessun commento: