martedì 18 ottobre 2011

Controattacco 7 dicembre 1941 ore 11-12- storia alternativa

Dopo la  grossa seconda ondata  70 idrovolanti (69 catalina ed 1 kingfisher) e 77 aerei (4 B-17D, 11 B-18A, 5 A-20A, 27 P-40 , 16 P-36 e 14 P-26) decollano con il compito di scovare le navi degli attaccanti .Quasi dopo l'ultimo attacco i 77 aerei decollano seguiti dagli idrovolanti seguendo gli ultimi aerei giapponesi sulla via del ritorno.  I 77 aerei ( 20 bombardieri scortati da  55 caccia)  vengono presi di mira da  96 Zero che , dall'alto, attaccando di sorpresa, abbattono   70 di essi e i restanti e danneggiati  7 P-40 sono costretti ad un atterraggio forzato.I 70 idrovolanti vengono sorpresi dagli Zero a 200 miglia dalla flotta giapponese. Il Kingfisher e 60 Catalina vengono abbattuti mentre 9 Catalina malridotti riescono a distanziarsi dai caccia giapponesi e tornare a casa.

Nessun commento: